Il CEO di Tencent Pony Ma ha annunciato in una lettera ai dipendenti che la società investirà 50 miliardi di yuan (7,67 miliardi di dollari) in aree tra cui "scienza di base, innovazione nell'istruzione, rivitalizzazione rurale, neutralità del carbonio, fornitura di cibo / energia / acqua", insieme a "emergenze pubbliche, tecnologia per gli anziani e benessere pubblico".

In quello che ha definito un "quarto aggiornamento strategico", Tencent ha ristrutturato il suo dipartimento di responsabilità sociale d'impresa, fondendolo con l'attuale Fondazione Tencent, attraverso la quale la società ha donato 4,3 miliardi di yuan ad enti di beneficenza a partire dalla fine del 2019. La nuova divisione, denominata Sustainable Social Value Organization (SSV.org), sarà guidata da Caitlyn Chenvicepresidente dei servizi media dell'azienda ed ex redattore capo di Tencent News.

 

tencent-pony-ma.jpeg

 

La decisione di Tencent di affrontare i suoi sforzi filantropici arriva nel momento in cui i principali responsabili delle decisioni del paese stanno stringendo la presa sui magnati della tecnologia.

Pony Ma ha sottolineato nella lettera che la sua azienda è disposta a lavorare in linea con il "nuovo modello di sviluppo della Cina" ed è "impegnata ad esplorare e affrontare" questioni che sono elencate come priorità nei piani strategici del governo, individuando quattro modi in cui l'azienda potrebbe "migliorare" i suoi sforzi di responsabilità sociale: "aggiornamento del concetto", "aggiornamento del modello", "aggiornamento organizzativo" e "aggiornamento degli investimenti".

Bjarke Ingels Group (BIG) ha rivelato il sorprendente design per il grattacielo che sarà la nuova sede di ricerca e sviluppo di OPPO a Hangzhou, in Cina. Soprannominato "O-tower", l'edificio ospiterà gli uffici ed i laboratori per la più grande azienda di smartphone della Cina, nonché una lussureggiante area verde per il pubblico.

 

La passione per il bike sharing ha infiammato la Cina facendo immettere nel sistema di trasporto pubblico cinese milioni di biciclette. La bolla si è sgonfiata alla fine del 2018 lasciando il problema di cosa fare delle biciclette usate per il servizio, una questione che la società Meituan ha affrontato in modo originale.

 

Good Trash è una società che si propone un obiettivo ambizioso: aiutare gli operatori del settore alimentare che operano in Cina ad adottare soluzioni che riducano la produzione di rifiuti.

 

Pagina 1 di 4

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android