Solar Trees Marketplace è il progetto di Koichi Takada Architects per un nuovo mercato a tre piani che sorgerà a Shanghai e che punta a creare un futuro più verde per la Cina. Il progetto è attualmente in costruzione nel distretto di Minhang di Shanghai e dovrebbe essere completato entro la fine del 2021.

In uno dei punti panoramici di Shanghai, in Cina, lo studio Nong ha aperto uno speakeasy bar chiamato 'The Blackstone Exchange'.

 

Le autorità di Shanghai sono determinate a sfruttare la stagione dei fiori di ciliegio il più a lungo possibile. Per questa ragione hanno dato istruzioni agli spazzini affinché non raccolgano i petali rosa caduti dagli alberi in cinque distretti della città, dando così modo ai residenti di ammirare le fioriture stagionali tra la fine di marzo e l'inizio di aprile.

Il fenomeno naturale è diventato un punto fermo dei social media.

Nelle ultime settimane, migliaia di persone sono state viste fotografare ciliegi e susini nei parchi e nelle strade di Shanghai e diverse aziende stanno approfittando del momento vendendo prodotti a tema, come i ghiaccioli a forma di fiore o le bevande al gusto di ciliegia proposte dal gigante del caffè Starbucks.

 

ciliegi-shanghai1.jpg

 

L'iniziativa di Shanghai per promuovere i suoi fiori di ciliegio è stata sperimentata lo scorso anno nel distretto di Yangpu. I petali caduti di 189 alberi di ciliegio hanno tappezzato un marciapiede lungo 700 metri di Jiangwancheng Road, una strada in periferia, fornendo uno sfondo pittoresco per gli utenti dei social media affamati di foto.

La decisione di lasciare intatti i fiori caduti è arrivata dopo una direttiva simile in autunno, quando le autorità hanno deciso di non eliminare le foglie color oro cadute da gingko e salici dalle strade locali per conservare l'atmosfera stagionale.

Shanghai ha più caffetterie di qualsiasi altra città del mondo. È quanto emerge da un rapporto pubblicato da Rising Lab, una filiale del gruppo di media aziendali Shanghai Yica dedicata alla ricerca. 

Con oltre 7.000 caffetterie tra cui scegliere, Shanghai domina altre grandi città, come Londra con 3.233 negozi, Tokyo con i suoi 3.826 negozi e New York con le sole 1.591 caffetterie.

 

shanghai-cafe-1.jpg

 

Di questi oltre 7.000 caffè, 6.913 sono negozi indipendenti - a gennaio - esclusi i servizi di caffè e i ristoranti fast-food dei minimarket. Circa il 35% del totale delle caffetterie appartiene alle principali catene di caffè, come Costa e Starbucks , mentre oltre il 50% dei negozi sono boutique o artigianali.

La strada che ospita il maggior numero di caffè a Shanghai è Huaihai Zhong Lu, con quasi 50 caffè che attraversano questo importante viale, mentre Nanjing Xi Lu arriva al secondo posto con 41 negozi, seguito da Wenhui Lu con 37. In più di 15 strade di Shanghai, è possibile imbattersi in una caffetteria ogni 100 metri.

Il record di Shanghai è un altro indizio della forte crescita che ha avuto il mercato del caffè in Cina negli ultimi anni, una crescita che secondo gli analisti non si fermerà: si prevede infatti che le entrate del settore continueranno ad aumentare al ritmo dell'11,3% all'anno.

Pagina 1 di 10

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android