egli ultimi dieci anni, nuovi edifici con uno stile fresco hanno cambiato il paesaggio di Pechino. Un architetto, Shao Weiping, è dietro ad alcuni di questi punti di riferimento, tra cui il Terminal 3 dell'aeroporto internazionale di Pechino Capital, la Citic Tower e il Phoenix International Media Center. 

Uno dei progetti di musica elettronica più promettenti della Cina, il Plain District ha presentato la sua ultima vetrina a Pechino il 3 ottobre in una fabbrica abbandonata all'interno dell'iconico centro artistico e culturale di Pechino, 798 Art District .

 

I dati dell'app di ristorazione Meituan hanno mostrato che Pechino è stata tra le regioni provinciali più cercate per la festa della "settimana d'oro" iniziata venerdì, insieme alle province di Guangdong e Jiangsu.

Il previsto boom turistico ha seguito la tanto attesa apertura del resort Universal Studios di Pechino il mese scorso. L'ufficio cultura e turismo della città ha affermato che il parco a tema ha ricevuto 105.000 visitatori nei primi quattro giorni della settimana di vacanza.

Il Palazzo d'Estate, un giardino imperiale fondato durante la dinastia Qing (1644-1911) e sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO che è la principale area panoramica della capitale, ha ricevuto 205.000 visite durante il periodo. 

 

pechino1.jpg

 

I dati ufficiali hanno mostrato che il turismo a Pechino è quasi tornato ai livelli pre-pandemia.

Le 199 principali località turistiche della capitale hanno ricevuto 7,71 milioni di visitatori durante i primi quattro giorni di vacanza, con un aumento del 3,1% su base annua e cifre approssimative osservate nel 2019.

Il fatturato combinato di questi siti è stato di 551,8 milioni di yuan (85,6 milioni di dollari) quest'anno, con un aumento del 14,4% su base annua e quasi il doppio del numero nel 2019.

Meituan ha affermato che le preoccupazioni indotte dall'epidemia insieme alle misure di controllo e prevenzione hanno portato all'aumento della popolarità per i viaggi più brevi e le località turistiche meno conosciute, con conseguente siti meno affollati.

Ha affermato che il numero di utenti che desideravano viaggiare attraverso le province è aumentato del 44% rispetto al minimo indotto dall'epidemia dello scorso anno. Al contrario, coloro che desiderano viaggiare all'interno di una provincia sono aumentati del 64 per cento.

Il dipartimento dei trasporti di Pechino ha annunciato che il servizio di bike sharing dovrebbe essere attivo in ogni distretto della municipalità entro la fine di quest'anno

La popolarità delle biciclette condivise ha raggiunto il picco nella capitale nel 2016, quando c'erano ben 16 società private che fornivano questi servizi. Quel numero ora si è ridotto a sole tre società, tra cui Hellobike, Meituan e Qingju.

 

bike.jpg

 

Le società private operano insieme al servizio di biciclette pubbliche condivise, che sono parte del sistema di trasporto pubblico della città. Nel 2020, le biciclette condivise sono state utilizzate un totale di 690 milioni di volte a Pechino, con una media giornaliera di circa 1,89 milioni.

Attualmente ci sono circa 941.000 biciclette condivise per viaggi a breve distanza in città, di cui 800.000 nei sei distretti centrali della città, tra cui Dongcheng, Xicheng, Chaoyang, Fengtai, Shijingshan e Haidian.

Pagina 1 di 10

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android