I video in diretta live streaming in cui i blogger bevono quantità eccessive di alcol, tra cui birra, vino e liquori sono diventati di tendenza in Cina destando preoccupazioni per la salute.

 

Bilibili ha bandito Lex Burner dopo che il live streamer aveva fatto commenti inappropriati durante le sue trasmissioni.

Lex, come è conosciuto dai fan, ha attaccato ripetutamente gli spettatori della popolare serie giapponese Mushoku Tensei: Isekai Ittara Honki Dasu: in una registrazione audio del live streaming condiviso sulla piattaforma lo si sente qualificare gli spettatori dell'anime come spazzatura, parole che hanno offeso il pubblico ed altri due live streamer.

 

 lex.png

 

Bilibili ha perciò bandito il live streamer, impedendogli di pubblicare nuovi contenuti sulla piattaforma. La società ha spiegato in una nota che i ripetuti commenti del live streamer hanno insultato gli utenti e mancato di rispetto agli altri streamer, comportamenti che sono stati ritenuti in violazione con i termini e le condizioni del sito.

Lex si è scusato delle sue parole, spiegando che non aveva mai avuto intenzione di insultare nessuno. La sua azione non ha tuttavia convinto Bilibili, che anzi ha rimosso dal sito tutti i precedenti episodi del programma del live streamer portando come motivazione non meglio definiti problemi tecnici.

Un'esperienza visiva coinvolgente e panoramica. È così che gli abbonati di iQIYI hanno definito l live streaming di Shout out for Love Gala 2021, lo spettacolo trasmesso dalla piattaforma lo scorso 15 gennaio in modalità interattiva multischermo.

Il Gala è stato il primo esempio al mondo di live streaming interattivo multischermo. Durante la trasmissione lo schermo dell'app è stato diviso in quattro sottosezioni che hanno coperto quatto aree, il palco, il luogo di attesa, il backstage e il luogo della prova, consentendo al pubblico di passare liberamente da una all'altra per vedere cosa stava succedendo dietro le quinte

 

livestreaming1.jpg

 

Gli abbonati hanno inoltre potuto interagire durante lo spettacolo, lasciando commenti dal vivo e votando su vari aspetti dello show, come l'ordine delle esibizioni, gli artisti ed i premi specifici.
La modalità di trasmissione ha soddisfatto gli spettatori, da cui è stata elogiata in post pubblicati sui principali social cinesi.

Fare critiche sulla qualità dei prodotti sponsorizzati dai live streamer può portare a situazioni al limite del bullismo. È quello che è capitato a Zhang Hong, nome di fantasia, per aver pubblicato un video in cui si lamentava della qualità di un particolare marchio di nidi di rondine commestibili.

 

salanganes-nests.jpg

 

Zhang aveva acquistato quella confezione dopo aver visto un live streaming della popolare star Xinba, che in uno spettacolo su Kuaishou aveva preparato una zuppa di nidi di rondine decantandone il gusto e la consistenza. Quando però li ha assaggiati, Zhang ha trovato che i nidi avessero la consistenza di acqua zuccherata ed ha preso contatti con l'azienda produttrice. Non avendo avuto risposta, ha pubblicato un video sui social, che ha innervosito Xinba.

 

nidi-rondine.jpg

 

La star ha infatti detto durante un live streaming che avrebbe citato in giudizio la donna e le piattaforme social che ne avevano condiviso il post, arrivando a dare informazioni personali su Zhang tra cui il suo numero di telefono. Dopo lo spettacolo, Zhang è stata oggetto di minacce dure, sia sui social che sul telefono, arrivando al punto di vedersi recapitare corone funebri all'indirizzo di casa. Una situazione pesante che le ha fatto perdere il lavoro e le ha causato una sindrome depressiva certificata.

Successivamente un noto blogger specializzato nel denunciare merci contraffatte ha accusato i nidi di rondine di quella marca di non essere conformi agli standard di produzione raccomandati dalle autorità competenti, cosa che ha cambiato l'atteggiamento di Xinba.

 

xinba3.jpeg

 

La star si è mossa nei confronti dei clienti, assicurando che avrebbe collaborato per fornire loro rimborsi. Ha anche preso contatti con Zhang in un tardivo tentativo di rimediare. Xinba infatti non solo si è scusato con la donna, ma le ha anche offerto aiuto economico per l'educazione del figlio.

Zhang ha rifiutato la proposta. Il comportamento di Xinba e le minacce che ha subito le hanno stravolto la vita, costringendola a cambiare casa e lavoro, e lasciandola profondamente segnata.

Pagina 1 di 2

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android