Molti studenti cinesi hanno respinto o annullato i piani per studiare all'estero dall'inizio della pandemia, citando i timori del COVID-19, la difficoltà di tornare a casa e la paura del crimine e della discriminazione anti-asiatica all'estero.

Il blocco del COVID-19 di Shanghai ha infranto i piani di migliaia di coppie che speravano di sposarsi nella giornata non ufficiale del Paese dedicata all'amore.

La Cina ha costruito la più grande rete mobile a banda larga e fibra ottica del mondo con una qualità della rete che raggiunge il livello più alto del mondo, ha affermato un alto funzionario cinese martedì in occasione della Giornata mondiale delle telecomunicazioni e della società dell'informazione.

Esiste un gruppo di persone che ha subìto in modo particolare la pandemia in Cina: i cittadini stranieri che, fino a poco tempo fa, chiamavano la Cina casa. Molti sono partiti a causa delle restrizioni di viaggio della Cina, che, dopo più di due anni di pandemia, rendono ancora quasi impossibile l'ingresso degli stranieri nel Paese o, per quelli già in Cina, visitare la famiglia e tornare.

Pagina 1 di 4

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android