Douyin, la versione cinese di TikTok sviluppata da ByteDance con sede a Pechino, ha lanciato “dou yi dou” una funzione social basata sulla posizione che consente agli utenti di trovare persone nelle vicinanze scuotendo i loro telefoni, replicando una funzionalità quasi identica a quella che esiste da tempo su WeChat.

“Dou yi dou”, che si traduce approssimativamente come "scuotilo", consente agli utenti di scuotere i loro telefoni e vedere gli altri fare lo stesso nelle vicinanze, quindi aggiungersi a vicenda ai loro elenchi di amici. Funziona in modo simile a “yao yi yao” di WeChat, che ha contribuito a rendere popolare la super app nei suoi primi giorni rendendo facile aggiungere nuovi contatti.

 

douyn.jpeg

 

Per incoraggiare le persone a provare la nuova funzionalità, Douyin ha introdotto una campagna di cinque giorni che consente agli utenti di vincere premi come coupon KFC dopo aver scosso i loro telefoni e fatto amicizia con altri.

Poiché l'app per brevi video è cresciuta in popolarità in Cina, ByteDance ha cercato modi per espandere l'app in nuove aree. Questa è una strategia che ha dato buoni frutti a WeChat, che è cresciuto da una semplice app di messaggistica a una che apparentemente fa di tutto, dai pagamenti mobili alla sua funzione di brevi video lanciata l'anno scorso chiamata Canali.

Kelly Zhang, CEO cinese di ByteDance, ha dichiarato a gennaio che Douyin dovrebbe evolversi da un'app di intrattenimento a una piattaforma social e lifestyle.

Sempre più ristoranti usano miniapp e QR per registrare gli ordini dei clienti. Il metodo ha vantaggi sia per i clienti, che possono ordinare il loro cibo rapidamente, sia per il ristorante che ha bisogno di meno personale e gode di un maggiore coinvolgimento sui social media. Tuttavia esistono problemi relativi alla privacy.

 

L'app per il cinema mobile Smart Cinema proietterà più di 10 film tra quelli presentati al 5° Canada China International Film Festival, portando i film cinesi a un maggior numero di spettatori stranieri e promuovendo ulteriormente gli scambi culturali bilaterali. 

La mostra ufficiale del festival cinematografico, presentata dal comitato organizzatore in collaborazione con Panscene e Smart Cinema, si svolgerà dal 1 ° aprile al 30 aprile. Mette in evidenza film cinesi e canadesi eccellenti come "Journey to the East", "The Farewell" , "Through the Seasons", "My Dear Liar", "Born in 2000", "The Front Line", "Innocent", ecc. 

La trasmissione online del festival cinematografico è l'ultima innovazione portata da Smart Cinema all'industria cinematografica. Questa iniziativa ha superato la situazione pandemica COVID-19 e le restrizioni geografiche, trasmettendo molti film eccellenti al pubblico canadese e a quello più ampio nordamericano, ed ha promosso scambi culturali approfonditi tra Cina e Canada usando il cinema come vettore.

 

smart-cinema1.jpg

 

Smart Cinema trasforma gli smartphone in schermi cinematografici tascabili, trasmettendo in streaming le uscite cinematografiche via Internet con servizi personalizzati e flessibili. 

È diventato il partner preferito per la trasmissione virtuale dei principali festival cinematografici internazionali aiutando molti di loro, come il Bucheon International Fantastic Film Festival, lo Shanghai International Film Festival, il New York Asian Film Festival e il CineCina Chinese Film Festival, a tenere proiezioni online nel 2020 durante la pandemia.

La Cyberspace Administration of China ed altre tre agenzie del governo centrale hanno presentato un nuovo regolamento che stabilisce ulteriori restrizioni sulla raccolta dei dati degli utenti da parte dei fornitori di servizi digitali.

Le nuove regole entreranno in vigore il 1° maggio e si rivolgono alle app che trattengono i servizi ai clienti fino a quando non acconsentono a condividere informazioni personali di ampio respiro.

Da quella data alle app verrà concesso l'accesso solo alle informazioni strettamente necessarie per lo svolgimento della propria attività: ad esempio la posizione in tempo reale potrà essere condivisa con piattaforme di ride-hailing ma non con quelle che si occupano di servizi di finanza personale.

 

regole-dati-1.jpeg

 

Le nuove norme sono state introdotte per tutelare la privacy degli utenti ed inoltre per affrontare la questione della distribuzione dei dati per pubblicità mirata ed intrusiva ed i comportamenti anticoncorrenziali; al momento mancano i dettagli sulla loro applicazione e su sanzioni in caso di loro violazione.

Pagina 1 di 6

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android