in News

5 tendenze alimentari (e non solo) dei giovani cinesi da tenere d’occhio nel 2022

Di Pubblicato Gennaio 11, 2022

La pandemia globale ha avuto un impatto sulle abitudini alimentari delle persone in Cina e all'estero, e nel 2021 i giovani cinesi si sono rivolti sempre più a scelte alimentari più sane e di tendenza e hanno anche chiesto prodotti commestibili di qualità superiore, anche quando si trattava di pasti istantanei o pronti.

 

Ora che siamo all'inizio del nuovo anno, cosa possiamo aspettarci dalle tendenze alimentari dei consumatori cinesi? Di seguito, 5 previsioni su ciò che i giovani in Cina mangeranno e berranno nel 2022, dai prodotti a base vegetale e varie tendenze dietetiche alle bevande analcoliche.

 

5tendenzealimentari2022-2.jpg

 

1. Meno carne

La Cina è nota a molti come un paese amante della carne e secondo quanto riferito consuma il 28% della carne del mondo, inclusa la metà di tutta la carne di maiale. Tuttavia il suo amore per la carne è un affare recente: quando l'economia cinese iniziò a crescere alla fine degli anni '70, il consumo di carne era visto come un simbolo di status finanziario e sociale. Nei decenni successivi, la domanda di proteine animali è salita alle stelle, anche se potrebbe iniziare a cambiare nel 2022.

La Cina ha una ricca varietà di verdure e una lunga storia di cibi vegetariani e vegani, e i giovani cinesi stanno diventando più consapevoli sia della propria salute che della provenienza del cibo. Inoltre, grazie alla maggiore consapevolezza della sostenibilità tra le giovani generazioni cinesi, il mercato del paese per i sostituti della carne a base vegetale è esploso. Si prevede che raggiungerà 17-24 miliardi di dollari nel 2030.

La crescita del mercato è principalmente dovuta alla tendenza globale ad abbracciare il veganismo e il vegetarianismo, la crescente consapevolezza dei cambiamenti climatici e del benessere degli animali e le crisi sanitarie come la pandemia di coronavirus e la peste suina africana (PSA).

 

5tendenzealimentari2022-3.jpg

 

2. Pasti pronti di alta qualità

Ci sono molte ragioni per cui i Millennial e la Generazione Z in Cina mangeranno più pasti pronti di alta qualità nel 2022. A giugno 2021, oltre il 46% dei cinesi di età compresa tra 27 e 31 anni era single e un numero maggiore di Millennial in Cina rimane single per scelta. Cucinare per una sola persona è una sfida, soprattutto vista la crescente pressione sul lavoro e sulla vita che devono affrontare gli abitanti delle città cinesi, portando molti giovani a dedicarsi ai pasti pronti.

Tuttavia, ciò non significa che i millennial buongustai e la generazione Z stiano scendendo a compromessi sulle loro scelte culinarie. È sempre più comune acquistare cibi istantanei ma aggiungendo ingredienti freschi come il salmone affumicato e le verdure preferite, rendendo i pasti pronti tutt'altro che noiosi.

Decollano anche gli elettrodomestici da cucina facili da usare, come fa notare la piattaforma cinese di lifestyle Xiaohongshu, dove nel 2021 sono state registrate 60 milioni di ricerche relative alle friggitrici ad aria.

5tendenzealimentari2022-3 (1).jpg

 

 

3. Più diete

Una dieta è spesso l'opzione ideale quando non hai tempo per allenarti ma vuoi comunque apparire in forma. Nel mondo frenetico di oggi, quindi, non dovrebbe sorprendere che più di 9 milioni di post vengano visualizzati durante la ricerca della parola chiave "perdere peso" su Xiaohongshu.

Spesso guidati da celebrità e influencer, programmi dietetici come digiuno intermittente, cheto lite, alimentazione consapevole, basso contenuto di carboidrati e senza zucchero sono sempre più presenti sui social media cinesi.

 

5tendenzealimentari2022-4.jpg

 

4. Bevande analcoliche

L'assunzione di alcol in Cina è aumentata negli ultimi 30 anni e si stima che raggiunga i 10 litri pro capite all'anno entro il 2030, superando gli Stati Uniti. Tuttavia, i giovani bevitori del paese stanno passando dai liquori tradizionali alle bevande a basso contenuto alcolico o addirittura analcoliche.

Indicativo di questa tendenza, le bibite gassate e le bibite gassate hanno visto aumentare la domanda in Cina. Il marchio nazionale di acqua frizzante Genki Forest avrebbe dovuto raggiungere un fatturato di 7,5 miliardi di RMB nel 2021, più del triplo delle vendite nel 2020.

 

5tendenzealimentari2022-6.jpg

 

5. Più caffetterie

La città di Shanghai ora vanta il maggior numero di caffetterie al mondo, quasi 7.000 a gennaio 2021. Si prevede che il mercato cinese del caffè continuerà a crescere e potrebbe superare i 300 miliardi di RMB di valore entro il 2023, con un aumento del 30% rispetto al 2020.

Per fare in modo che i loro negozi si distinguano dagli altri, più caffè, comprese catene come Manner Coffee, servono caffè speciali o la più alta qualità di caffè disponibile.

Inoltre una nuova tendenza è in crescita in alcune parti della Cina: il consumo di caffè notturno. Ad esempio, a Macao, i giovani optano per una chiacchierata sociale informale dopo il lavoro con una tazza di caffè invece di una serata alcolica. La tendenza è conosciuta come yefe 夜啡 in Cantonese, che letterlamnete significa “caffè notturno”.

Letto 194 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Gennaio 2022 12:13

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android