Il mercato cinematografico cinese ha raggiunto gli obiettivi del 14° piano quinquennale

Di Pubblicato Novembre 24, 2021

Il mercato cinematografico cinese continentale ha già raggiunto molti degli obiettivi fissati nel 14° piano quinquennale (2021-25) recentemente pubblicato per l'industria cinematografica

. Secondo gli analisti dell'industria cinematografica, i dati mostrano un progetto ottimistico per espandere l'influenza dei film nazionali e costruire un paese influente in termini di cultura.

“Il piano è una guida indispensabile per trasformare la Cina da un paese che produce un gran numero di film a un paese con film competitivi. La formulazione di questi obiettivi è anche quella di ancorare l'obiettivo di costruire un paese potente in termini di cultura nel 2035 e di porre lo sviluppo cinematografico cinese al vertice della strategia nazionale", ha detto Shi Wenxue, critico cinematografico con sede a Pechino.

 

pianocinesecinema1.jpg

 

Le piattaforme cinesi di biglietteria cinematografica Maoyan e Beacon hanno fornito dati solidi per dimostrare che il più grande mercato cinematografico del mondo ha la fiducia e il potenziale per raggiungere gli obiettivi fissati nel piano.

Rilasciato dalla China Film Administration all'inizio di novembre, il piano prevede almeno 10 prodotti di alta qualità e 50 film all'anno che guadagnano più di 100 milioni di yuan (15,6 milioni di dollari) al botteghino cinese, mentre richiede che i film nazionali rappresentino più oltre il 55 per cento del totale annuo al botteghino della regione.

Letto 3273 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android