in News

Il viaggio di FINGERGAP nella musica pop cantonese

Di Pubblicato Novembre 16, 2021

Nel 2021, quando si pensa al Cantopop, o alla musica pop cantonese, probabilmente vengono in mente le canzoni d'amore lente... ma Hong Kong era veloce e furiosa.

 

Negli anni '80 e '90, quando la vita notturna era ancora per lo più situata sul lato di Kowloon, Disco Disco, Newyork Newyork, Canton Disco , Cyber ​​8 Disco e 348 & Karaoke erano tra i club più famosi della città. La lista degli ospiti di questi club ha visto star locali come Anita Mui e Danny Chan, nonché star internazionali come Madonna, Sex Pistols e Andy Warhol.

A quel tempo, la scena notturna di Hong Kong era vivace e la musica che ne derivava era frenetica, con canzoni come "Tell Me Why" di Tina Liu (1987 ), "Fly like an angel" di Douceurs doux (1985) e '文明浪族' di Rosanne Lui (1988) a rotazione regolare. Quando la cultura rave ha iniziato a decollare, molti di questi brani Cantopop sono stati remixati in brani pesanti. Allo stesso tempo, anche il karaoke stava guadagnando popolarità e nel corso degli anni, il ritmo di Cantopop ha rallentato per adattarsi alla cultura del karaoke dopo che l'attività delle bande ha visto le discoteche chiudere in massa.

 

fingergap1.jpg

 

FINGERGAP è un artista con sede a Hong Kong che cerca di ridare velocità al Cantopop e frantumare le concezioni di ciò che il genere può essere. Ha recentemente pubblicato il suo primo singolo originale intitolato "City without Wind (沒有風的國度)" con il cantante kazako-coreano Fedor Yury su Holunjeng Records, che sarà interamente pubblicato come parte del suo album sull'etichetta all'inizio del 2022. In esso, combina il Cantopop con il footwork, portando uno spin mai sentito prima alla musica in stile Hong Kong. Il footwork, un genere ispirato a funk, jazz, hip hop e drum 'n' bass, ha il doppio del tempo delle canzoni cantonesi, quindi FINGERGAP lavora con la natura a doppio tempo di quella relazione.

 

 

La ragione dietro la creazione dell'album è l'amore dell'artista per la lingua, la cultura e la musica cantonese. Attraverso questa passione, l'artista è determinato ad aggiungere varietà alla scena locale.

Con sentimenti radicati nei confronti della vita notturna di Hong Kong negli anni '80, la gente del posto potrebbe sperare che l'album li riporti indietro nel tempo a Canton Road dove possono godersi una notte con un'enorme pista da ballo, un sistema audio fiorente e una quantità stravagante di luci, ma FINGERGAP non si occupa di riportare gli ascoltatori a quell'epoca. Invece, l'artista è tutto incentrato sul pensiero futuro.

"Tutti dicono che se potessimo viaggiare nel tempo e sperimentare quando Hong Kong era all'avanguardia e internazionale, ma credo ancora che Hong Kong non riguardi il passato, c'è un futuro e qualcosa in cui credo come locale".

Letto 2243 volte Ultima modifica il Martedì, 16 Novembre 2021 15:43

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android