Stampa questa pagina
in News

Mintone Records l’etichetta hip hop di Chengdu

Di Pubblicato Giugno 14, 2021

Chengdu è conosciuta oggi per essere il centro della musica trap in Cina; tuttavia la città ha molto altro da offrire musicalmente, come una fiorente scena di musica elettronica, e come l’etichetta di hip hop alternativo Mintone Records, una delle migliori del paese, che ha sede a Chengdu.

 

 

Mintone Records è stata fondata da Tiangao Lee nel 2009. Lee è cresciuto muovendosi avanti e indietro tra Chengdu e Kunming. La sua famiglia possedeva un negozio nella capitale della provincia dello Yunnan dove trascorreva l'estate, comprando dischi e godendosi il sole. Il suo sogno all'epoca era quello di aprire un negozio di dischi in città, dove rilassarsi e trascorrere le sue giornate circondato dalla musica che amava.

Quando frequentava il college, Lee non aveva intenzione di entrare nel mondo della musica. Viveva la sua passione come un hobby, sebbene negli anni avesse preso contatto con varie case discografiche, a cui chiedeva i cataloghi delle loro uscite. È solo nel 2009 che ha deciso di trasformare il suo interesse in un lavoro ed ha fondato l’etichetta, che inizialmente si chiamava Mintelec Records e si concentrava sulla fusione di musica elettronica e hip hop.

 

Mintone-Records4.jpg

 

La prima uscita è stata “A Day Trip” di Gavintoo, pubblicato nel 2011 e considerato in Cina un classico dello stile musicale che Lee stava cercando di promuovere. Negli anni successivi Mintone Records ha continuato a crescere, attraendo artisti come Lu1, che all'epoca era un giovane produttore che faceva musica fuori da quella che era la a Chengdu, e Kafe.Hu.

 

 Mintone-Records4 (1).jpg

 

Nel corso del tempo, Mintone è diventato sinonimo di hip hop alternativo proveniente dall'ovest della Cina, rappresentando un lato diverso della scena hip hop di quella parte del paese. Mentre etichette come Jadecraft e Eating Music, la cui attenzione si concentra anche sull'hip hop jazz e sul nu-jazz, risiedono a Shanghai, Mintone è rimasta a Chengdu e nella Cina occidentale, conservando un'estetica alternativa.

L'intenzione di Mintone Records è quella di creare uno stile inconfondibile per se stessi e per i loro ascoltatori, costruendo istituti culturali fisici e mettendo insieme un catalogo di musica eccellente, che includa artisti provenienti da tutta la Cina.

 

Mintone-Records (1).jpg

 

Lee è riuscito a trovare la giusta formula per assicurare il legame dell’etichetta con il territorio, aprendo un proprio negozio di dischi in città, ed al tempo stesso mantenendo contatti con altre parti della Cina e del mondo. Questo è dipeso soprattutto dalle relazioni con artisti che hanno firmato con l’etichetta e che vivono fuori da Chengdu, come Lionman, che abita a Shenzhen, o Lu1, che attualmente vive a Los Angeles.

 

Mintone-Records1.jpg

 

Sebbene il Covid-19 abbia reso le cose maggiormente difficili, Lee persegue sul suo obiettivo, perché, come dice di sé, non è il tipo di persona che vuole fare tanti soldi, ma piuttosto vuole avere abbastanza soldi per far andare le cose.

Letto 4122 volte Ultima modifica il Venerdì, 11 Giugno 2021 12:04