in News

Meituan dà nuova vita alle biciclette di bike sharing abbandonate

Di Pubblicato Aprile 15, 2021

La passione per il bike sharing ha infiammato la Cina facendo immettere nel sistema di trasporto pubblico cinese milioni di biciclette. La bolla si è sgonfiata alla fine del 2018 lasciando il problema di cosa fare delle biciclette usate per il servizio, una questione che la società Meituan ha affrontato in modo originale.

 

 

Si stima che 10 milioni di biciclette condivise in Cina siano state dichiarate irreparabili nel 2020, per un totale di 160.000 tonnellate di rifiuti. Le biciclette con lucchetto digitale inoltre sono un pericolo per l'ambiente, perché contengono batterie agli ioni di litio e circuiti stampati che potrebbero danneggiare l'ambiente se non adeguatamente trattati.

La soluzione più comune è stata collaborare con società di riciclaggio certificate, cosa che recuperando oltre 500.000 ruote, 250.000 cestini e 70.000 posti a sedere, nonché 1,5 milioni di pneumatici e 10.000 tonnellate di rottami metallici.

 

bike-sharing1.jpg

 

 

Esistono tuttavia anche progetti di altro genere, come "Shared Bikes to Courts” di Meituan.

Dopo aver acquistato la società di bike sharing Mobike per 2,7 miliardi di dollari nell'aprile 2018, nel 2020 Meituan ha avviato "Shared Bikes to Courts" un progetto che vuole fare buon uso degli pneumatici delle vecchie biciclette.

 

bike-sharing2.jpg

 

Collaborando con le municipalità locali e le aziende di design, Meituan ha utilizzato migliaia di vecchi pneumatici per biciclette condivise per costruire percorsi e campi sportivi per l'esercizio. Il materiale crea una superficie più confortevole su cui camminare e giocare rispetto al cemento o all'asfalto.

L'iniziativa di Meituan piace. Molti governi locali hanno contattato la società per replicare i progetti e dare così nuova vita alle biciclette abbandonate.

Letto 1872 volte Ultima modifica il Mercoledì, 14 Aprile 2021 15:43

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android