Wang Yuan dei TFBoys è stato beccato a fumare all’interno di un ristorante ed è finito nel mirino degli utenti dei social media cinesi

Il nuovo scandalo del web cinese riguarda tre stranieri che hanno infranto le regole di una riserva ecologica a Foshan.

Dopo lo scandalo generato da Dolce e Gabbana per il video accusato di razzismo, che ha fatto perdere al marchio la sua credibilità in Cina, stavolta è Burger King a far infuriare gli asiatici.

Su Weibo, noto social network cinese, hanno centinaia di milioni di follower, mentre sui media occidentali compaiono a malapena.

Pagina 1 di 5

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android