È ufficiale: il collegamento ferroviario ad alta velocità Guangzhou-Shenzhen-Hong Kong è attivo e funzionante.

In poco più di dieci anni di attività, la rete ferroviaria ad alta velocità della Cina (HSR) è oggi la più estesa del mondo, ma non per questo si ferma: l'obiettivo è quello di raggiungere i 30.000 chilometri entro il 2020.

Davanti a una mostra internazionale ,le ferrovie cinesi tornano all’argomento se incrementare la velocità dei treni. Le proposte di incrementare a velocità alla rete ferroviaria sono emerse per cercare di esportare i suoi treni e la sua tecnologia HSR della Cina.” La tecnologia e la sicurezza permettono ai treni di correre a 150 km/h” ha spiegato He Huawu ingegnere capo del China Railway Corp (crc).

Nell’estate 2011 il ministro ha abbassato la velocità dei treni a 300 km/h per la sicurezza. La decisione è stata presa presto dopo che Shang Guanzu, ora ingegnere generale al crc, ha rimpiazzato il capo Zhijun al comando del ministero. Una collisione ferroviaria mortale nel luglio di quell’anno nel est delle Cina ha generato un’ombra sulla fiorente industria come se la seguente indagine non abbia trovato prove per collegare la velocità degli incidenti. “ in una strategica mossa, la Cina dovrebbe ristabilire la velocità di 350 km/h per dimostrare che la tecnologia ferroviaria è sicura e affidabile” ha detto Dajia , prof associato alla South West Jiaoutong University. Benché alcuni paesi siano prudenti circa l cooperazione con le imprese cinesi un numero di contatti oltremare sono stati firmati, incluso una linea ad alta velocità  tra Mosca e Kazan.”

La restaurazione della velocità designata porterà benefici alle esportazioni di treni e ad alta tecnologia” ha aggiunto Zuo.  Attualmente la Cina opera su più di 19 mila km di binari HSR, reputati più del 60 % di quelli totali. La rete sta crescendo rapidamente come il paese migliora le sue infrastrutture di trasporto. I responsabili politici devono ora valutare attentamente i profitti dei costi prima di decidere se aumentare la velocità di funzionamento. Il limite corrente è ragionevole in termini di costi di operazione e manutenzione ha detto il Capo ingegnere del CrC. Le alte velocità possono essere tradotte in un incremento di energia, rumore, usura e logorio d’accordo con Sang Sang un professore della Jiaotong University.

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android