La sicurezza in aeroporto in Cina fa sempre più affidamento alla tecnologia.

Se osservando il cielo cinese vi è capitato di vedere un gabbiano o una colomba, sappiate che potrebbe essere un drone-spia.

La polizia della città cinese orientale di Nanjing sta testando una nuova arma per intercettare i droni illegali alla maratona di Nanchino che si terrà il 16 ottobre. Nel corso di una perforazione vicino al Lago della città di Xuanwu , un ufficiale di polizia ha rivolto verso un drone un dispositivo simile ad un fucile, interrompendo il volo del drone e costringendolo a cadere a terra. Xu Ying Qiu, direttore di una stazione di polizia locale, ha detto che il dispositivo si comporta interferendo il segnale ed è stato sviluppato in collaborazione con gli istituti di ricerca. Ha un raggio d'azione fino a un chilometro. Xu ha aggiunto che il dispositivo è stato costruito per evitare il crescente utilizzo di droni non approvati in occasione di eventi su larga scala. La polizia locale ha invitato gli amanti dei droni di stare lontano dalla maratona con i loro apparecchi. Altrimenti saranno neutralizzati.

Lo scorso 19 settembre il Guangzhou Baiyun International Airport ha presentato tre corsie di sicurezza riservate esclusivamente ai passeggeri di sesso femminile.

Disegnate in rosa, i posti di blocco - situati nelle corsie 5 e 7 della zona A e corsia 14 in Area B - hanno lo scopo di aiutare le donne a evitare l'imbarazzo di essere ispezionate dalle guardie di sicurezza di sesso maschile. Anche i bambini che viaggiano con le loro madri saranno in grado di utilizzare le corsie. Finora, l'aeroporto di Guangzhou è il primo sulla che ha istituito posti di blocco specifici per genere.

Lui Ying, Women’s Federation official of Liwan District, ha detto a “China Daily” che non pensava che le linee, che sono opzionali, discriminassero i passeggeri di sesso femminile.

"Le donne di solito hanno bisogno di più tempo per passare attraverso la sicurezza negli aeroporti, quindi, l'apertura di tali corsie di sicurezza per le donne sarà certamente di aiuto per l'aeroporto anche per operare più agevolmente," ha detto. Molti si preoccupano che i posti di blocco possano generare code che intasano notoriamente gli ingressi, ma Liang Yanfei, una guardia di sicurezza femminile in aeroporto, ha detto che le corsie dovrebbero contribuire a ridurre il tempo medio trascorso in linea di circa il 15%.

‘’Le donne di solito portano più articoli a bordo degli aerei, e noi di solito gli ricordiamo di prepararsi in anticipo per i controlli di sicurezza per i loro articoli, compresi i cosmetici, i telefoni cellulari, iPad e i loro effetti personali, per risparmiare tempo", ha detto Liang in un'intervista la settimana scorsa. Oltre ai punti di controllo per sole donne, Guangzhou Baiyun International Airport offre anche corsie speciali per i passeggeri di prima classe, arrivi in ritardo, anziani e viaggiatrici in stato di gravidanza, nonché i passeggeri senza bagagli.

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android