"Il vostro grande problema è che siete troppo commerciali!” esclama un severo istruttore ad un gruppo di aspiranti scrittori.

Prima di raccontare una storia di paura, specialmente se non se ne conosce la veridicità, si pronuncia la frase "È successo a un amico di un mio amico ..." per aumentare la suspance.

I fumetti, in quanto media, si inseriscono da qualche parte tra la letteratura e i film - possono avere la profondità di opere letterarie ben scritte ma suscitare emozioni come potenti opere cinematografiche.

Ti rendi conto di essere una persona fortunata solo quando ti scontri, più o meno volontariamente, con realtà che credevi quantomeno in via di estinzione. Affermazione scontata, banale e a tratti melensa, ma incredibilmente vera.

Pagina 1 di 2

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android