In quattro anni 65 donne provenienti da più di 20 Paesi hanno trovato nel laboratorio di sartoria dell'associazione IRENE un'opportunità di rinascita attraverso il lavoro.

 

Un laboratorio di sartoria e di integrazione. La storia che vi raccontiamo è quella di un progetto iniziato con un corso di cucito nato in maniera informale, che si è trasformato con il tempo in un vero e proprio laboratorio di sartoria. Un laboratorio che sta dando oggi il proprio contributo nella lotta al Covid-19.

 

Continua a leggere: https://www.nuoveradici.world/articoli/lo-spazio-3r-dove-si-ricuce-la-fiducia-in-se-stesse-e-in-tempi-di-pandemia-le-mascherine/

Fondazione Prada presenta dal 25 giugno 2020 sul proprio sito web e sulle piattaforme social il progetto online “Finite Rants” curato da Luigi Alberto Cippini e Niccolò Gravina.

Fondazione Prada annuncia la riapertura della sede di Milano dal 5 giugno 2020. Gli spazi espositivi saranno aperti al pubblico dal venerdì alla domenica, dalle 10 alle 19. Il percorso di visita sarà costituito dalle tre mostre temporanee “K”, “The Porcelain Room” e “Storytelling”.

 

Negli spazi interni ed esterni della fondazione saranno disposte tutte le misure igienico-sanitarie e di sicurezza necessarie per preservare la salute del pubblico e del personale e garantire un’esperienza di visita piacevole e serena. Nel rispetto delle norme in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica, l’ingresso è contingentato e richiede l’acquisto del biglietto online.

 

Non saranno visitabili i progetti permanenti “Atlas”,Haunted House”, “Le Studio d’Orphée” e “Processo grottesco”. La programmazione del Cinema, le attività dell’Accademia dei bambini e le visite guidate rimangono temporaneamente sospese. 

 

ZfXNeL8A.jpeg

 

Bar Luce e Ristorante Torre riaprono entrambi dal 5 giugno e saranno attivi dal venerdì alla domenica nei seguenti orari: dalle 10 alle 19 per il Bar Luce e dalle 18 alle 23 per il Ristorante Torre.

 

Dopo l’interruzione delle attività dovuta all’emergenza sanitaria, il programma espositivo della sede di Milano subirà alcune variazioni. “K”, un progetto che esplora l’universo letterario di Franz Kafka attraverso i lavori di Martin Kippenberger, Orson Welles e Tangerine Dream, sarà esteso fino al 25 ottobre 2020. Le mostre “The Porcelain Room”, una ricerca sul contesto storico, la finalità e l’impatto delle porcellane cinesi da esportazione, e “Storytelling”, una personale dedicata all’artista Liu Ye, saranno prolungate fino al 10 gennaio 2021. 

 

La sede di Ca’ Corner della Regina a Venezia e Osservatorio a Milano riapriranno al pubblico nel 2021. Il sito web e i canali social della fondazione continueranno a funzionare come un laboratorio di idee e una piattaforma agile e creativa dove si svilupperanno nuovi progetti digitali come “Love Stories”, concepito da Francesco Vezzoli per l’account Instagram di Fondazione Prada e in corso fino al 19 luglio 2020.

NRW ha deciso di chiedere ai propri lettori di sostenere la comunità di Sant’Egidio e il suo lavoro di coesione sociale nel pieno dell’emergenza. Vi raccontiamo quindi cosa stanno facendo i nuovi italiani, che a Milano scelgono di restituire ciò che hanno ricevuto.

 

Quando fai parte della Comunità di Sant’Egidio a Milano, dovresti averle viste tutte. Ulderico Maggi si occupa di anziani, migranti, senzatetto: sono pochi gli spazi della solidarietà e del dolore lasciati vuoti da questa storica realtà, in una città che, in fatto di solidarietà, ha una lunga e consolidata tradizione.

Pagina 1 di 10

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android