in News

Raintree Chan e l'arte del collage

Di Pubblicato Giugno 23, 2017

Alcuni potrebbero considerare il collage come una forma d’arte con molte limitazioni e restrizioni inevitabili a causa dell'uso di immagini preesistenti, ma che non ha impedito a Raintree1969 di dare vita agli universi e alle creature creativamente senza confini di sua immaginazione.


I mondi surreali ispirati a Dalì dell'artista visuale Taiwanese sono pieni di fantastiche mostruosità e strane deformità, tutte presentate nella sua firma estetica retrò. Il tipo di materiale dal quale preferisce attingere - riviste d'epoca, in particolare quelle degli anni '80 e '90 - può essere parzialmente accreditato per la sua estetica distintiva. "Amo la rivista Flaunt", dice. "Avevano diversi disegni ben progettati che sono ancora memorabili per me".

raintree 1


"Ho visto un sacco di cartoni supereroi da bambino, e ogni volta che vedevo i mostri sconfitti, mi chiedevo sempre cosa succedesse loro", ricorda Raintree. "Avranno avuto bambini o una famiglia che li aspetta a casa?" Elaborando su questa linea di pensiero non convenzionale, spiega che non è esattamente un senso di simpatia per i cattivi, piuttosto di comprensione verso questi personaggi che scompaiono così senza tanti complimenti. Il suo amore per gli antagonisti è reso ancor più evidente nella sua serie di 50 personaggi preferiti, ricca di cattivi famosi come Riddler, Dracula e Frankenstein. "Col tempo mi molto affezionato a queste creature non convenzionali e insolite".

raintree 2


Oltre alle strane creature e all'estetica immutabile che unisce i tratti del suo lavoro, altri motivi appaiono nel mondo di Raintree, infondendo un senso di isolamento e di ricerca. Il modo principale con il quale Raintree presenta questi temi è attraverso i suoi personaggi, spesso descritti come legati a una storia più grande intorno all'identità; I suoi personaggi sono umanoidi, come Frankenstein, composti da un insieme di parti diverse e inusuali, spesso disposte in un ambiente alieno, apparentemente fuori luogo. Forse è questa la parte che rende il suo lavoro così intrigante - questi mostri ci ricordano chi siamo: creature che sono costituite dalla somma delle nostre esperienze, disperate nel nostro desiderio collettivo di adattarsi e appartenere a un mondo in rapido movimento che può, a volte, sembrarci un posto stranamente sconosciuto.

raintree 3

Web: Raintree1969

Letto 2124 volte Ultima modifica il Venerdì, 23 Giugno 2017 15:45

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android