in News

Cinque luoghi di Hong Kong sconosciuti ai più

Di Pubblicato Giugno 22, 2020

Pur essendo molto visitata, ad Hong Kong è possibile trovare luoghi che normalmente sfuggono alla folla dei turisti: ecco una proposta delle cinque località più interessanti.

hkn 1.jpg

 

1 Sir Edward Youde Memorial Pavilion

Sir Edward Youde è stato uno dei governatori coloniali più popolari ed a lui sono intitolati un fondo per borse di studio, la voliera del parco di Hong Kong e questo padiglione.
Il Sir Edward Youde Memorial Pavilion è collocato nell'angolo nord est dei Nuovi Territori, ed è un buon punto di sosta per gli escursionisti che possono tirare il fiato godendosi una vista magnifica sulla valle e sul mare.

 

hkn 2.jpg

 

2 Cascata del Drago d'Argento

A differenza della cascata principale del Mui Wo, che è ampiamente pubblicizzata, la cascata del Drago d'Argento è poco frequentata dai turisti. Per arrivarci è necessario superare la cascata principale e salire oltre la Silvermine Cave, seguendo un percorso non facile, ma il panorama ripaga degli sforzi.
La Cascata del Drago d'Argento precipita da 10 metri in una piscina naturale, dove il visitatore può bagnarsi e nuotare.

 

hkn 3.jpg

 

3 Central Green Trail

Il Central Green Trail è forse meno verde di quanto il nome possa far credere, ma è sicuramente centrale.
Lungo tre chilometri, è una piacevole alternativa ai percorsi più trafficati come l'Old Peak Road, e può essere una buona escursione nel centro città per i visitatori, dal momento che passa attraverso diversi luoghi d'interesse di Hong Kong.

 

hkn 4.jpg

 

4 Red Brick House Market

Il Red Brick House Market è un simpatico mercato delle pulci vicino alla stazione MTR di Kam Tin aperto sabato, domenica e festivi.
Curiosandoci il visitatore può trovare oggetti da collezione, fiori e ceramiche, nonché le candele e gli oggetti di ottone la cui produzione ha reso famosa la fabbrica che occupava l'edificio fino al 1997.

 

hkn 5.jpg

 

5 Isole Soko

Dopo che negli anni '70 i pescatori le hanno abbandonate, era stato avanzato il progetto di trasformare le Isole Soko in un resort esclusivo. L'idea non si è concretizzata ed ora il turista che si spinge verso questo arcipelago può sperimentare il brivido di avere una spiaggia tutta per sé, di frugare tra i borghi abbandonati e di sentirsi per qualche ora lontano dalla giungla urbana di Hong Kong.

Letto 1271 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android