in News

La serie Imperfect Love sul dramma della violenza sulle donne cattura l'attenzione del pubblico

Di Pubblicato Aprile 03, 2020

Imperfect Love” è una serie di 22 episodi recitata dalle attrici Zhou Xun, Kara Wai e Angie Chiu che si concentra sulle storie delle molestie e degli abusi che le donne subiscono e sul sostegno che si offrono reciprocamente.

 

La serie racconta le vicende di Lin Xuzhi (Zhou Xun) dopo il suo incontro con Mu Liansheng, una bambina di 7 anni che vive con la madre recentemente divorziata ed il suo nuovo compagno Shang Wu.

 

Shang sottopone Mu a violenze di vario genere: la costringe a stare di fronte ad un bersaglio durante una partita di tiro a segno e a fingere di essere colpita, più volte finché la finzione non è soddisfacente, la rinchiude in una scatola di cartone o, infine, la obbliga a mettersi il rossetto e ad indossare abiti sexy. L'incontro con Lin è quindi la salvezza della bambina che può così scappare dalla sua vita di tortura.

 

imperfect 3.jpeg

 

I netizen hanno molto apprezzato “Imperfect Love”, a cui hanno dato un punteggio di 7,1 / 10 sul sito di recensioni dei media cinesi Douban, soprattutto per i risvolti sociali della trama.

 

La serie infatti è stata trasmessa in concomitanza con le notizie provenienti dalla Corea del Sud sullo scandalo di abusi sessuali “Nth Room”.

 

Si tratta un gruppo su Telegram dove dal 2018 al 2020 sono stati condivisi video di atti sessuali violenti con protagoniste ragazze minorenni, che ha visto il coinvolgimento di oltre 260.000 membri che avevano pagato in criptovaluta per unirsi al gruppo ed accedere ai contenuti conservando l'anonimato.

 

Queste notizie hanno scosso i netizen che hanno reagito chiedendo alle autorità di investigare sulla presenza di siti analoghi in Cina al fine di chiuderli e perseguirne i responsabili.

 

imperfect 2.jpeg

 

Pur riconoscendo il valore di azioni legali, secondo gli esperti la violenza si vince soprattutto grazie all'educazione sessuale delle donne. È questa l'opinione di Sun Xuemei, una delle fondatrici della Girl's Protection Foundation, che afferma che alcune ragazze non riconoscono comportamenti osceni e non si rendono conto di essere abusate a a causa di una inadeguata educazione sessuale, mentre una educazione corretta le aiuterebbe a non sentirsi in colpa e a denunciare gli abusi.

 

Da questo punto di vista, una serie come “Imperfect Love” svolge una funzione sociale importante, contribuendo a combattere la violenza sulle donne.

Letto 2359 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android