Stampa questa pagina
in News

Gli uffici per il co-working di WeWork

Di Pubblicato Marzo 28, 2017

WeWork Weihai Lu è annidato in un angolo di un secolare palazzo di mattoni; una ex fabbrica di oppio e residenza di artisti. Questo edificio è circondato da un antico quartiere residenziale nel cuore di Shanghai.

Lo studio architettonico Linehouse ha trasformato questa vecchia fabbrica usando colonne metalliche verdi e terrazzi color pastello per creare la sede della compagnia di co-working WeWork.
Il coworking è uno stile lavorativo che coinvolge la condivisione di un ambiente di lavoro, spesso un ufficio, mantenendo un'attività indipendente. A differenza del tipico ambiente d'ufficio, coloro che fanno coworking non sono in genere impiegati nella stessa organizzazione. Attrae tipicamente professionisti che lavorano a casa, liberi professionisti o persone che viaggiano frequentemente e finiscono per lavorare in relativo isolamento.

wework 1
Situate nel quartiere Jing’An di Shanghai, questo edificio di 5'500 metri quadrati ospita oltre 1300 membri di WeWork, una compagnia che offre uffici a costi relativamente bassi, con accessori condivisi per i lavoratori.
Lo studio Linehouse ha ristrutturato il decadente edificio del 20mo secolo per creare un grande spazio somigliante ad un hotel.

wework 2
Delle lastre di legno di quercia quadrangolari rivestono la scalinata che collega i tre piani situata sul fronte. Un lato è dipinto in tonalità che si alterna con la scalinata per creare una gradazione di colori dal legno naturale al blu. Due aree di ripostiglio su ogni piano che sono rivestite con una carta da parati dipinta a mano con papaveri dorati – in riferimento alla fabbrica di oppio.

wework 3
Un terrazzo curvo si affaccia sull’atrio centrale per definire lo spazio ed è decorato con un motivo di strisce diagonali di colori pastello. Le pareti del terrazzo sono usate per dividere le differente aree dell’open space. Una panchina con cuscini blu scuro spuntano nell’area, mentre un divano di pelle marrone occupa l’angolo. Tavoli di legno di varie forme arredano lo spazio insieme a due poltrone rigide blu scuro.

wework 4

Al loro arrivo, i membri entrano attraverso un vecchio corridoio incorniciato da un arco tradizionale cinese con luci sospese dall’alto. Le pareti sono dipinte in rosa e il pavimento riprende queste tonalità.
Weihai Lu fa parte dell’espansione di WeWork in Cina, che si sta impegnando nella partnership con Sino-Ocean Group. La compagnia, che ha recentemente svelato i suoi appartamenti “co-living” a New York, ha tre spazi in Shanghai, con un quarto già in lista e altri due in via di completamento a Pechino.

wework 5
Gli spazi di WeWork fanno parte del trend di crescita per le attività di co-working in tutto il mondo.

wework 6

Letto 6421 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Marzo 2017 16:49