in News

La compagnia TPO da Prato alla tournée in Cina con Panda's Home

Di Pubblicato Marzo 13, 2017

Un viaggio in Cina a passi di danza. Un viaggio che è il pretesto per avvicinarsi alla cultura, alle tradizioni e alle storie millenarie della grande Cina.


Ha preso il via domenica 13 marzo la lunga tournée in Cina dello spettacolo PANDA’S HOME della Compagnia TPO di Prato. Dopo il debutto al Teatro Fabbrichino in coproduzione con la Fondazione Teatro Metastasio, ed un breve tour in alcuni teatri italiani e francesi, lo spettacolo è arrivato in Cina, grazie alla partnership con TONG production Beijing e l’Istituto Italiano di Cultura di Pechino.
Il viaggio di “Panda’s Home” partirà da Guangzhou per poi proseguire a Pechino dove debutterà al China Millennium Monument Premiere Theatre il 24 marzo.
Lo spettacolo proseguirà poi il suo viaggio verso Tianjin, Hangzhou, il Rushi Theatre di Qingdao, Shanghai, chiudendo il tour al Huaxia Art Center di Shenzhen.

001 48

Francesco Gandi, regista di questo spettacolo, dichiara:
Trattare questi temi ci ha portato ad approfondire la complessità del pensiero tradizionale cinese ed acquisire un diverso modo di pensare e di considerare la realtà. Abbiamo capito che nel pensiero tradizionale cinese gli elementi della natura sono in stretta relazione tra di loro secondo un andamento circolare come infatti spiega la teoria dei cinque elementi o meglio “movimenti” che è una delle teorie fondamentali per il pensiero filosofico cinese.
I Cinque Movimenti o Wu Xing o Elementi Dinamici, hanno un ruolo di assoluta importanza, sono la chiave di volta per la comprensione di tutto il pensiero filosofico cinese. La parola Wu Xing è composta dall’ideogramma Wu che indica il numero cinque e dalla parola Xing che significa muoversi, camminare. Nell’insieme la parola Wu Xing assume il significato di una trasformazione dinamica e permanente, con i Cinque Elementi che indicano ciascuno le modalità in cui queste trasformazioni vengono espresse. Il Legno genera il Fuoco e bruciando forma delle ceneri che si decompongono in terra, il Fuoco diventa così elemento generatore della Terra. Dalla Terra si estraggono i metalli che disciolti diventano l’acqua che nutre le piante e gli alberi, secondo un’eterna e immutabile legge universale.

panda 1


Questo è il ciclo “sheng” o della “creazione”, che viene chiamato nella medicina tradizionale orientale relazione “madre-figlio”. Nella fase preparatoria dello spettacolo abbiamo seguito il più rigorosamente possibile questa teoria che, di fatto, è diventata la “linea guida” sulla quale abbiamo costruito i quadri visivi e le scene, le coreografie, le immagini e i paesaggi sonori. Seguendo questa traccia lo spettacolo è stato quindi articolato in cinque quadri principali corrispondenti, ciascuno, ad un elemento. All’interno di ogni quadro abbiamo creato il contesto per raccontare leggende o credenze proprie dell’immaginario bambino della tradizione culturale cinese.

la casa del panda tpo 690x460


I quadri sono “Il Legno”, “Il Fuoco”, “La Terra”, “Il Metallo”, “L’Acqua” anticipati da un preludio che introduce: “il tema del viaggio”. Questa introduzione è dedicata al panda, animale simbolo della Cina e nostro personaggio guida. Nel corso del viaggio il piccolo panda di volta in volta si trasformerà, in modo giocoso, in un “mezzo di trasporto”, da prima auto, poi nave, treno, aereo e infine bicicletta e ci condurrà fino in Cina, proprio davanti alla Grande Muraglia. Da qui comincia il “movimento” attraverso i cinque elementi.

mmexport1489071819633 mmexport1489071866175


Nel lavoro della compagnia TPO il protagonista è lo spazio scenico, le immagini, i suoni, il design. Grazie all’uso di sensori e tecnologie digitali ogni spettacolo si trasforma in un ambiente interattivo dove sperimentare il confine sottile tra arte e gioco. Danzatori, performer o il pubblico stesso interagiscono insieme esplorando nuove forme espressive oltre le barriere di lingua e cultura.

Letto 2558 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android