in News

Dragon Boat Festival 2019: la storia della festività

Di Pubblicato Giugno 06, 2019

Quest'anno il Dragon Boat Festival cade il 7 giugno. Rinfreschiamoci la memoria e vediamo quali sono le caratteristiche di questa festa.

Il Dragon Boat Festival, noto anche come "Duanwujie" (端午节), è la festa tradizionale cinese che commemora la vita e la morte del famoso studioso e poeta Qu Yuan, vissuto durante il periodo degli Stati Combattenti della dinastia Zhou nel 300 a.C. circa. Il festival cade il quinto giorno del quinto mese del calendario lunare cinese ogni anno.

dbf2019 1.jpg

Secondo il folklore cinese, Qu diede un grande contributo alla società cinese dell’epoca, avendo servito nei più alti uffici. Tuttavia, uscì dai favori dell'imperatore, fu accusato di tradimento e alla fine fu mandato in esilio. Durante il suo periodo in esilio, Qu scrisse molte poesie. Disprezzato e infelice, si annegò nel fiume Miluo il 5 maggio del calendario lunare nel 278 a.C., dopo che lo stato di Qin conquistò la capitale Chu degli Ying.

 

Secondo la leggenda, la figura di Qu fu molto apprezzata dagli abitanti dei villaggi. Nel tentativo di salvarlo, o almeno di trovare il suo corpo, accorsero al fiume con le barche – rituale che si dice sia all'origine delle caratteristiche gare del Dragon Boat.

 

Come indica il nome, il fulcro del Dragon Boat Festival è la gara di dragon boat (赛 龙舟, ' sai long zhou'). In molte città della Cina sono organizzate gare di barche per celebrare la giornata. I partecipanti spingono le loro imbarcazioni remando al ritmo di tamburo.

dbf2019 2.jpg

La leggenda vuole che, per impedire ai pesci di mangiare il corpo di Qu, siano stati gettati nel fiume dei fagotti di riso. Col passare del tempo, in questo periodo dell’ anno, la gente ha iniziato a consumare questi "zongzi " (粽子), polpette di riso glutinoso con diversi tipi di ripieni avvolte in foglie di bambù. Le farciture più popolari possono consistere in tuorlo e carne, come nella regione di Shanghai, oppure fagioli rossi e giuggiole.

dbf2019 3.jpg

Secondo la tradizione cinese, le persone possono facilmente ammalarsi nei giorni del Dragon Boat Festival, periodo in cui i batteri e gli insetti sono più attivi. Per questo motivo vengono prese molte misure per tenere a bada i malanni stagionali. Le famiglie spesso appendono sulla loro porta di casa l’Ay Tsao, un'erba simile all’assenzio che emana un forte odore. C’è anche chi consuma vino come tonico. Un altro rimedio in voga sono delle bustine profumate riempite di erbe medicinali fragranti.

Letto 1631 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android