in News

La cultura dei gruppi idol riuscirà a imporsi anche in Cina?

Di Pubblicato Novembre 13, 2018

Le Rocket Girl 101 sono il gruppo idol femminile vincitore del talent “Produce 101”.

 

Per le 11 cantanti scelte dal voto di centinaia di milioni di fan che hanno seguito i loro progressi online, deve essere sembrato un sogno diventato realtà. Il format di Produce 101 è più o meno lo stesso dei talent show di tutto il mondo, ma l'idea di permettere agli spettatori di selezionare i membri di una band è un concetto ancora relativamente nuovo nell'industria dell'intrattenimento cinese. Lo show segue le regole dell’omonimo talent sudcoreano e prevede che i 101 concorrenti iniziali vengano ridotti, puntata dopo puntata, fino alla selezione finale.

 prduce101 1.jpg

L'immensa popolarità dello show – che ha attirato 4,76 miliardi di spettatori online dal primo episodio trasmesso ad aprile - e il fatto che questo sia prodotto dal gigante tecnologico Tencent, dovrebbe garantire alle Rocket Girl  101 delle ottime possibilità di successo. Tuttavia, secondo gli esperti del settore il gruppo dovrà ancora lottare duramente per generare le entrate necessarie per godere di una carriera musicale.

Gli osservatori del settore hanno sottolineato che dal 2016 in Cina si sono formati oltre 200 gruppi femminili, ma nessuno di loro ha raggiunto la popolarità sperata. La scena è tuttora dominata dai gruppi idol sudcoreani e giapponesi (che a volte includono nelle loro formazioni membri cinesi, proprio per strizzare l’occhio ai fan del Dragone) che riempiono stadi e palazzetti in moltissime esibizioni dal vivo sul territorio cinese.

Ma Wang Bei, supervisore senior presso la società di consulenza per l'industria dell'intrattenimento, Beijing AIMan Data Technology, ha sottolineato nella Cina continentale non è stato ancora trovato il metodo giusto per replicare questo successo. "I gruppi idol cinesi non possono contare sui dati delle vendite, dato che i consumatori non acquistano dischi ma ascoltano musica su Internet gratuitamente", ha affermato.

Wang ha anche osservato che ancora nessuna di queste idol band ha conquistato il cuore dei fan con delle canzoni memorabili. Tuttavia, le Rocket Girl 101 sarebbero il primo gruppo femminile cinese a godere di un così alto profilo. La popolarità del talent show - la finale stessa è stata guardata da 470 milioni di spettatori e gli articoli sullo spettacolo sono stati letti 10,4 miliardi di volte sul social network Weibo, secondo il quotidiano The Economic Observer - potrebbe aiutarle a rompere gli schemi.

Lo spettacolo ha anche beneficiato notevolmente della promozione su qq.com, uno dei più grandi portali web del paese, anch'esso di proprietà di Tencent. "È la prima volta che il grande pubblico cinese è a conoscenza di un gruppo femminile emergente", ha detto Wang. "Come osservatore del settore, sono cauto riguardo al loro sviluppo futuro e seguirò da vicino i loro progressi nei prossimi quattro-sei mesi".

La storia di un altro gruppo femminile chiamato “1931” ha messo in evidenza alcuni dei problemi che le Rocket Girls potrebbero incontrare. La band composta da 18 ragazze, formata nel 2014 dall'agenzia YY Entertainment, si è sciolta alla fine dello scorso anno. Il portale di notizie sina.com.cn ha riferito che gli agenti avevano investito 500 milioni di yuan (quasi 65 milioni di euro) nella promozione della band, la cui età media era di 18 anni. Purtroppo, molti utenti cinesi hanno detto che l'unica volta in cui avevano sentito parlare della band è stato in occasione dell'annuncio dello scioglimento, su Weibo.

Un membro di questo gruppo, Ma Jianyue, in seguito ha riferito a Sina che si era esibita solo una volta nel 2016 e ha affermato che la maggior parte dei 20.000 fan del gruppo su Weibo erano bot, piuttosto che persone reali. La ragazza ha anche raccontato al sito che i dirigenti del gruppo avevano addirittura costruito un auditorium ad hoc a Guangzhou per ospitare regolarmente le fan meeting, proprio come fanno i gruppi K-Pop e J-Pop. Auditorium dalla capienza di 300 persone, che, secondo i racconti, non ha mai accolto più di qualche dozzina di fan - molti dei quali erano stati pagati per partecipare. Un vero flop.

 prduce101 2.jpg

L'interesse per Produce 101 è cresciuto costantemente nel corso delle settimane di trasmissione, gli spettatori hanno formato addirittura dei fan club per supportare i propri idol preferiti. 

John Xie, ingegnere di 33 anni in una fabbrica di proprietà statale a Shanghai, ha detto che gli è piaciuto guardare Produce 101 e che ha sempre votato per una concorrente di nome Li Zixuan, favorevolmente impressionato dalle sue capacità di cantare e ballare. "Mi sono interessato a questo programma solo perché tutti ne parlavano e io ero curioso di sapere quali idol avrebbe scelto il pubblico alla fine", ha detto Xie.

Ma il suo interesse non ha superato l'eliminazione della sua preferita, sentimento condiviso da molti fan del programma. Xie ha detto di non essere interessato a seguire le Rocket Girl 101 in futuro perché non pensa che le 11 ragazze scelte siano delle brave cantanti. "In realtà nessun gruppo femminile cinese negli ultimi dieci anni mi ha impressionato", ha detto.

Letto 884 volte Ultima modifica il Martedì, 13 Novembre 2018 10:27

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android