in News

Progetto Asl Firenze - Ministero della Salute della Cina

Di Pubblicato Settembre 13, 2018

Il progetto della Regione Toscana “School of Policy on Public Healthcare” è nato per promuovere percorsi di alta formazione in ambito sanitario, rivolti a partner internazionali, diventando strumento di promozione del sistema sanitario toscano e delle sue eccellenze.

In tale contesto la Regione ha siglato un accordo quadro con il Ministero della Salute della Repubblica Popolare Cinese per il rafforzamento dei rapporti fra la Toscana e la Cina, sia per uno scambio di esperienze che per la formulazione di programmi di collaborazione a vari livelli, dalla pianificazione alla ricerca.

L’esperienza della sanità toscana, infatti, costituisce un modello d’interesse per la Cina, combinando copertura sanitaria universale dei cittadini, umanizzazione delle cure, equilibrio finanziario sostenibile con alti parametri di efficienza e sicurezza.

La Regione Toscana ha quindi individuato, nell’ambito dell’accordo, l’Azienda Sanitaria di Firenze come eccellenza in termini di management per la promozione e la cura della salute, la formazione, lo studio e la medicina clinica.

toscana cina ausl 1.jpg

toscana cina ausl 2.jpg

Anno 2008 Primo accordo quadro regionale (2009-2011)

La Regione Toscana sigla il primo accordo quadro di collaborazione internazionale con il Ministero della Salute della Repubblica Popolare Cinese.

Anno 2011 Secondo accordo quadro regionale (2012-2016)

31.03.2009 Al via il progetto di formazione Toscana – Cina

Primo accordo di collaborazione tra Azienda Ospedaliera Universitaria Senese e Ministero della Salute cinese

I primi 6 medici cinesi arrivano all’AOU Siena per seguire un’esperienza formativa in diverse discipline medico-chirurgiche
2009: 17 medici in formazione 2010: 23 medici in formazione
2011: 46 medici in formazione 2012: 63 medici in formazione

Altri accordi conclusi:

- con Beijing Shunyi Hospital
- con Zhujiang Hospital of Southern Medical University

Rinnovo degli accordi con Siena ed avvio della collaborazione con Firenze

Nel 2012, con un atto biennale, l’AOU Siena rinnova l’accordo con BWW - Health Human Resorces Development Centre Ministry of Health, China. Il 22 novembre 2012 il progetto di formazione in ambito sanitario fra Toscana – Cina prosegue con l’esperienza della Azienda Sanitaria di Firenze (ASF), con un primo accordo di collaborazione con il Ministero della Salute di Pechino.

L’accordo biennale è diretto a promuovere e a sviluppare i rapporti di collaborazione per il miglioramento delle professionalità e dell’organizzazione del servizio sanitario cinese.

Il 73% dei medici cinesi in formazione ritiene che la sanità toscana costituisca un modello di interesse, combinando copertura sanitaria universale dei cittadini, umanizzazione delle cure, equilibrio finanziario sostenibile con alti parametri di efficienza e sicurezza.

toscana cina ausl 3.jpg

toscana cina ausl 4.jpg

L’accordo con il Ministero della Salute cinese prevede come prioritaria l’organizzazione di un programma di tirocini formativi specifici rivolti a medici cinesi di differenti specializzazioni, suddivisi in gruppi, che parteciperanno a training di 3 mesi ciascuno, presso strutture ospedaliere sia dell’Azienda Sanitaria di Firenze che dell’Area metropolitana fiorentina.

TRAINING IN OSPEDALE

Le strutture ospedaliere dell’area metropolitana di Firenze presso cui i medici cinesi hanno svolto la propria attività di tirocinio sono:
- Ospedale Santa Maria Nuova
- Ospedale San Giovanni di Dio
- Ospedale Santa Maria Annunziata
- Ospedale Piero Palagi
Ospedali delle Aziende sanitarie partner del progetto:
- AOU Careggi
- AOU Meyer
- ASL 4 Prato

2. FORMAZIONE IN AULA

Per ogni gruppo viene realizzato un programma di lezioni teoriche che affronta tematiche trasversali, d’interesse comune al di là della singola specializzazione medica, come, ad esempio:
- funzionamento del Servizio Sanitario Nazionale, Regionale e organiz-zazione della Azienda Sanitaria di Firenze;
- gestione economico-amministrativa di un’Azienda Sanitaria;
- gestione rischio clinico;
- organizzazione del sistema della formazione;
- percorso nascita;
- percorso oncologico.

VISITE GUIDATE

Realizzate presso:
- strutture sanitarie dell’Azienda Sanitaria di Firenze e di altre Aziende Sanitarie;
- ambulatori territoriali di medici di medicina generale;
- centri di riabilitazione e fisioterapia;
- ospedali pediatrici;
- hospice;
- strutture di Croce Rossa (partner del progetto)

VISITE CULTURALI

Realizzate presso:
- galleria dell’Accademia (Firenze);
- galleria degli Uffizi (Firenze);
- percorsi museali dell’Opera del Duomo (Firenze)
- centro storico di Firenze
Per la realizzazione del progetto l’Azienda Sanitaria di Firenze si avvale di alcuni partner istituzionali:
- Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi, Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer, Azienda USL 4 di Prato, Azienda Ospedaliero Universitaria Senese, Fondazione Monasterio
- Opera del Duomo di Firenze
- Croce Rossa Italiana, Sezione Toscana
- Istituto Salesiano dell’Immacolata di Firenze

L'82% dei medici cinesi ha ritenuto il percorso formativo organizzato dall'Azienda Sanitaria di Firenze molto utile e interessante.

toscana cina ausl 5.jpg

toscana cina ausl 6.jpg

I numeri dell’attività svolta dall’Azienda Sanitaria di Firenze nel biennio 2013-2014 sono stati:

I NUMERI

94 medici cinesi iscritti ai corsi di formazione ASF

24 specializzazioni dei medici cinesi iscritti ai corsi di formazione ASF

28 unità operative ospedaliere coinvolte nel progetto

presidi ospedalieri interessati dal progetto

42 tutor medici coinvolti

toscana cina ausl 7.jpg

toscana cina ausl 8.jpg

LE PROSPETTIVE

Implementare il numero dei partecipanti alla formazione trimestrale

Ampliare il coinvolgimento di Aziende sanitarie partner della formazione

Avviare corsi di formazione intensivi e di alta specializzazione anche manageriale

Rafforzare la ricerca scientifica congiunta in ambito clinico

Avviare progetti di collaborazione nell’ambito della medicina tradizionale cinese

Creare opportunità di confronto e visite studio per singoli professionisti italiani e cinesi (partecipazione a convegni/conferenze, lezioni tematiche, organizzazione di corsi on the job ecc.).

Rafforzare i rapporti di cooperazione scientifica ed imprenditoriale tra centri di ricerca ed aziende del settore sanitario toscane e cinesi.

Avviare accordi con singole istituzioni in Cina (ospedali, province, ecc.)

 

8 nuove attività e programmi di collaborazione realizzati dal 2013 (visite di studio, delegazioni cinesi accolte, partecipazione di operatori del servizio sanitario toscano a convegni in Cina ...) nati al di fuori dell'accordo istituzionale con il Ministero della Salute Cinese

94 partecipanti cinesi alle attività di collaborazione dall'inizio del progetto

Azienda sanitaria di Firenze

Relazioni Internazionali

Benedetta Rotesi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Manuele Bellonzi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 782 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android