in News

Tra le montagne e l'acqua

Di Pubblicato Settembre 05, 2018
Lo stile di pittura ‘shanshui’ si distingue per la presenza di prati verdi che si estendono fino all'orizzonte e di alberi che si innalzano verso il cielo, ponti che attraversano ruscelli e scie di fumo che si levano dal camino di una casa.

Sebbene ne riprenda il nome (shanshui significa letteralmente ‘monti e acqua’), la serie fotografica “Between the Mountain and the Water” di Zhang Kechun ha ben poco in comune con il tradizionale stile artistico. Le sue immagini sono ben poco “idilliache” a confronto con gli antichi dipinti: i suoi scenari sono spesso desolati, inquinati o degradati e, pur trovandosi effettivamente ‘tra le montagne e l’acqua’, i luoghi fotografati hanno qualche particolare artificiale in più, come le macerie di vecchi edifici o nuovissimi skyline di città.
Nel 2008 Zhang Kechun ha sperimentato in prima persona il terremoto di Wenchuan nel nord-ovest del Sichuan e, proprio dopo il catastrofico evento, ha scattato l'istantanea che gli ha fatto vincere il National Geographic Picks Global Contest. “L'esperienza, afferma, "ha allargato il suo campo visivo e ha reso il suo lavoro più sistematico".

between-the-mountain-and-water 1.jpg

Dopo aver realizzato la sua serie “The Yellow River”, in cui ha documentato la risalita del corso del Fiume Giallo fino alla sua sorgente, la sua fotografia "ha dovuto necessariamente ampliarsi per coprire l'intero paese. " Ecco come è nata questa nuova serie.

Esplorare la posizione perfetta è essenziale per ogni ripresa. Montagne brulle, muri fatiscenti, scene surreali con gruppi di grattacieli: tutti nascosti alla vista, in attesa di essere scoperti. La sensazione di sfumato e di basso contrasto delle sue immagini non ha bisogno di molta post-produzione: a Zhang basta scattare le foto in una giornata di foschia (evento certo non raro da quelle parti).

between-the-mountain-and-water 2.jpg

"Il mio obiettivo è sempre stato quello di mettere al centro le persone comuni in un paese in così rapido sviluppo. In un contesto storico travolgente, io guardo le vite di coloro che interpretano ruoli minori", dice Zhang. "Ho coperto praticamente tutto paese per scattare queste foto".

between-the-mountain-and-water 3.jpg

La scena che ha maggiormente impressionato Zhang è l'immagine di un gruppo di studenti che svolgono una lezione sotto un ponte incompiuto. L'imponente struttura sovrasta il paesaggio, rivolta chissà dove, mentre un gruppo di studenti allineati in fila svolgono una lezione di educazione fisica sotto di esso, seguendo le istruzioni del professore.

"Penso che sia una metafora dell’attuale situazione della Cina", dice riguardo la foto.

between-the-mountain-and-water 4.jpg
Zhang pensa che tutti i suoi progetti siano molto espliciti: sono il tipo di immagine che può essere facilmente compresa a colpo d'occhio. Forse le sue foto, nei soggetti che ne fanno parte e nelle storie che raccontano, offrono un commento sottilmente velato su un paese costantemente soggetto a cambiamenti radicali.
Letto 45247 volte Ultima modifica il Mercoledì, 05 Settembre 2018 15:41

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android