in News

In Cina entrano in servizio gli autobus a guida autonoma!

Di Pubblicato Luglio 23, 2018

Una nuova gamma di mezzi pubblici sta per entrare in servizio in Cina: gli autobus senza conducente!

Lo scorso 4 luglio, secondo quanto riporta Pandaily, durante la conferenza annuale degli sviluppatori di AI di Baidu a Pechino, il CEO Robin Li ha annunciato di aver commissionato la produzione di 100 autobus senza conducente e che i nuovi veicoli sarebbero stati pronti per il loro debutto a breve.

"Il 2018 sarà il primo anno di commercializzazione per i veicoli a guida autonoma", ha dichiarato Li all'evento.

driverless-bus 1.jpg

Il futuristico mezzo di trasporto, soprannominato "Apolong", è un progetto congiunto tra Baidu e il produttore cinese di autobus King Long. Grande circa un terzo delle dimensioni di un normale autobus, Apolong ha otto posti a sedere (e spazio per sei passeggeri in piedi), non ha il volante, né il sedile del guidatore e nemmeno acceleratore o freno ed è esclusivamente controllato da una tecnologia di intelligenza artificiale.

Secondo quanto dichiarato da King Long, gli autobus elettrici possono viaggiare ad una velocità di 60 chilometri all'ora e coprire fino a una distanza di 100 chilometri con una carica di due ore.

La Society of Automotive Engineers ha affermato che gli autobus operano al "quarto livello" di automazione, il che significa che i veicoli possono operare in un'area chiusa senza l'intervento umano. Questo è un salto abbastanza significativo per l'integrazione continua dell’AI negli scenari del mondo reale, considerando che il "quarto livello" è il secondo più alto livello di automazione raggiungibile. L’automazione di quinto livello significa che un veicolo può operare ovunque su qualsiasi strada in qualsiasi scenario.

driverless-bus 2.jpg

Il primo lotto di autobus Apolong sarà destinato ad entrare in servizio in città come Guangzhou , Shenzhen e Pechino, nonché nell’area di Xiong'an, e verrà impiegato in aree chiuse come aeroporti e luoghi turistici, riporta NewsGD . Gli autobus faranno il loro debutto anche a Tokyo e saranno utilizzati per il trasporto di persone all’interno delle centrali nucleari e messi a disposizione per le comunità di anziani.

La sperimentazione e il collaudo di autobus a guida autonoma non si limita esclusivamente alla Cina, in quanto anche paesi come la Francia, Olanda e Dubai hanno sperimentato questa tecnologia sulle loro strade. Gli autobus a guida autonoma sono già in uso a Parigi, dove vengono usati dai passeggeri per spostarsi tra due stazioni ferroviarie.

Letto 2555 volte Ultima modifica il Giovedì, 19 Luglio 2018 16:26

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android