in News

Sunnee Yang e i nuovi trend dei pop-idol in Cina

Di Pubblicato Luglio 10, 2018

Capelli corti biondo cenere, Sunnee Yang, nome d’arte di Yang Yunqing, è una delle nuove star del pop in Cina.

Sunnee ha pianto di gioia alla fine dell’ultima puntata della stagione del talent show "Produce 101", quando il suo nome è stato annunciato, dichiarandola una delle vincitrici, che entreranno a far parte delle Rocket Girls, nuovo gruppo-idol composto da 11 ragazze, selezionato dai votanti dello show.

I suoi fan sono stati letteralmente rapiti dal suo aspetto androgino, ma questa non è una novità per il pubblico cinese.

sunneeyang 1.jpg

Molti in Cina ricordano ancora la stagione 2005 del contest canoro "Super Girl", quando milioni di telespettatori si incollarono alla tv per vedere la cantante dall’aspetto mascolino Li Yuchun - allora ventunenne – che vinse la finale con oltre 3 milioni di voti espressi via SMS.

Sunnee non è uscita dal nulla. In realtà, la cantante e attrice, che è cittadina thailandese, ha debuttato nel Mandopop nel 2014 come membro della band taiwanese A'N'D.

Agli esordi Sunnee aveva lunghi capelli neri, ma la sua agenzia ritenne che il suo aspetto femminile non fosse eccezionale, così le suggerì un nuovo look. La cantante accolse con favore la trasformazione dopo che questa fece salire la sua popolarità.

Durante l'ultima stagione di "Produce 101", i suoi modi di fare da “maschio” le hanno causato alcuni problemi: sui social si diffuse una voce che la accusava di molestie nei confronti delle altre concorrenti femminili. Di conseguenza, il suo gradimento diminuì drasticamente, facendo pensare che sarebbe stata esclusa.

sunneeyang 2.jpg

Alla fine, però, Sunnee ha sconfitto le malelingue ed è riuscita a trionfare.

"Voglio solo dire a tutti che sono una ragazza giocosa che ama baciare e abbracciare i suoi amici come fanno le ragazze normali",  ha detto Sunnee al magazine Vista. "Spero che le persone non mi giudichino in base a ciò che sembro e che mi conoscano meglio."

sunneeyang 3.jpg

Un altro curioso fenomeno di questo tipo sono le Acrush. La prima boy-band, composta da sole ragazze.

Può suonare molto strano, ma questo gruppo di idol ha generato moltissimo hype in Cina. Le Acrush - un gruppo di cinque belle ragazze – ha causato un fenomeno mediatico dopo la prima loro apparizione nel 2017. Tantissime ragazze tra le loro fan scrissero loro anche delle bellissime lettere d'amore.

In un'intervista a Quartz , il loro agente ha detto che non vuole etichettare le Acrush come boyband o girlband, ma preferisce riferirsi a loro come a un gruppo di "bellissimi giovani".

sunneeyang 4.jpg

Lu Keran, la "leader" del gruppo, ha detto a Quartz che la loro agenzia proibisce ai membri di parlare del loro orientamento sessuale.

Dopo il loro debutto fenomenale, le Acrush continuano a mantenere la loro fama, nonostante sia passato oltre un anno. Sul social Weibo, l' account ufficiale del fan club della band ha più di 677.000 follower, ma non pubblica aggiornamenti addirittura da dicembre 2017.

Letto 1109 volte Ultima modifica il Martedì, 10 Luglio 2018 16:08

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android