in News

AMPM e la street culture a Taipei

Di Pubblicato Giugno 27, 2018

Situato a pochi passi dal Huashan 1914 Creative Park, il nuovo AMPM si preannuncia come uno dei locali commerciali più interessanti di Taipei.

La nuova location ospita una caffetteria, con una vasta selezione di caffè e cocktail; un negozio di abbigliamento, che funge anche da flagship store del marchio streetwear di AMPM, DAMAGE; ma forse la cosa più inaspettata di tutte è l'enorme half-pipe interno a disposizione degli skater della zona.

AMPM e DAMAGE sono la grande opera della coppia marito-moglie Andy e Joe. I due brand combinano le passioni personali e le conoscenze dei due: la cultura di strada e il design.

ampm 1.jpg

Andy ha aperto il primo AMPM nel 2005, un periodo in cui la cultura di strada non era ancora del tutto mainstream a Taiwan. Il negozio originale, adibito a galleria d'arte e negozio per writers, rispettava la visione di Andy di rendere l'arte di strada più accessibile per i locali taiwanesi.

A quel tempo, AMPM operava con modestia dal secondo piano di Petshopsgirl, una boutique di abbigliamento di successo e etichetta indipendente fondata da sua moglie Joe. Adesso Petshopsgirl non esiste più, ma l'estetica sperimentale per cui l'etichetta era conosciuta è servita da trampolino di lancio per DAMAGE.

ampm 2.jpg

Sarebbe passato un decennio prima che la coppia, nel 2015, si unisse per rilasciare la collezione di debutto per il loro marchio collaborativo di streetwear DAMAGE. "Inizialmente sarebbe stata una collaborazione unica tra me e Joe", ricorda Andy. "Non eravamo nemmeno sicuri che la cosa avrebbe funzionato, ma volevamo solo divertirci. Con nostra sorpresa, ha avuto un discreto successo."

Piena di riferimenti alla cultura pop, ogni collezione rappresenta in modo satirico il mondo attraverso i disegni, a volte borderline. L'approccio senza esclusione di colpi del duo spesso li ha visti affrontare argomenti controversi e rimodellarli in rappresentazioni audaci.

ampm 3.jpg

Nonostante il loro ruolo nel progresso della cultura di strada e della moda di strada a Taipei, Andy e Joe non si considerano degli apripista. Contrariamente all'estetica forte e diretta di DAMAGE, i due sono persone incredibilmente umili.

Andy e Joe spiegano che i loro obiettivi sono rimasti invariati nel corso degli anni e ruotano attorno a due concetti chiave. Il primo è promuovere un senso di comunità per gli appassionati di street culture a Taipei, che siano aspiranti artisti di graffiti, giovani skater o amanti dello streetwear. Il secondo è il loro motto di vecchia data, "portare qualcosa di diverso nel mondo". Anche dopo tutto questo tempo, la loro visione rimane intransigente.

ampm 4.jpg

Nonostante gli ostacoli da affrontare come alcuni periodi di incertezza economica o di cambiamenti delle tendenze della moda, la passione e la convinzione dei due hanno continuato a motivarli.

Andy, raggiante di orgoglio, dice: "Certo, non è sempre stato facile, ma siamo ancora qui e non abbiamo intenzione di fermarci".

Letto 876 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android