in News

Cinque snack "estremi" del Guangdong

Di Pubblicato Maggio 09, 2018

Tra tutte le regioni della Cina, sicuramente il Guangdong è quella in cui risiedono gli stomaci più coraggiosi.

 

Da Foshan a Shenzhen e da Canton a Dongguan, è normale vedere sulle bancarelle dello streetfood “delizie” come interiora di maiale, larve o insetti fritti. Gustare uno snack nella macro-regione del Delta del Fiume delle Perle può spesso sembrare un esercizio di alto livello. 

Ecco cinque esempi culinari che possono diventare una vera e propria sfida di coraggio:

1. Scaglie di pesce 鱼皮

guangdong streetfood 1.jpg

Dallo Shandong nel nord fino al Guangdong nel sud, fare spuntini con le scaglie di pesce è una tradizione profondamente radicata nelle regioni costiere. Queste pelli ittiche si possono trovare nei ristoranti dei vicoli dei quartieri più storici di Guangzhou. La versione croccante, fritta nel grasso bollente, è considerata la più abbordabile, mentre la versione fredda e morbida - condita con scalogno, zenzero, salsa di soia e arachidi - può essere una vera sfida per il palato dei principianti.

2. Cagliata di sangue suino 猪血

guangdong streetfood 2.jpg

Negli anni '90, per le strade di Guangzhou, delle donne di mezza età consegnavano alle abitazioni contenitori di legno contenenti una zuppa di sangue di maiale fatta in casa. Conosciuto nel Guizhou come 'tofu di sangue', questa cagliata può essere mangiata da sola o come condimento in un hot pot o in un congee. Questo piatto può essere servito immerso in una zuppa piccante e condito con cipolline a tocchetti e rappresenta una ricca fonte di ferro.

3. Tre stelle di mucca 牛 三星

guangdong streetfood 3.jpg

Non lasciatevi ingannare dal nome: questo storico piatto del sud non include affatto ingredienti raffinati. La zuppa “tre stelle di mucca” è composta da cuore, reni e fegato del bovino ed è un piatto dedicato a coloro che nutrono una passione per le viscere, condite da scalogno e cavolo in salamoia. La zuppa è diventata così popolare nel corso degli anni che oggi questo miscuglio di interiora può essere trovato in quasi tutti i ristoranti cantonesi a Guangzhou; ma per trovare le radici autentiche del piatto è necessario fare un (coraggioso) pellegrinaggio allo storico quartiere di Xiguan nella città di Liwan.

4. Zampone di maiale allo zenzero 猪脚 姜

guangdong streetfood 4.jpg

Pare che questo antico stufato sia comparso più di 600 anni fa durante la dinastia Ming. Spesso viene offerto ai parenti e ai vicini da parte delle famiglie in cui si celebra l'arrivo di un neonato. Si dice anche che questo piatto sia di grande beneficio per le neo-mamme. Per quanto riguarda la preparazione, le nocche dello zampone di maiale vengono marinate con aceto e zenzero prima di essere cotte con uova e zucchero di canna fino a che non diventano di consistenza gommosa.

5. Scarafaggi d’acqua 水 蟑螂

guangdong streetfood 5.jpg

Questo è uno dei limiti che in pochi sono disposti ad oltrepassare. I più vecchi abitanti del Guangdong garantiscono che i cosiddetti "scarafaggi d'acqua" (in realtà sono coleotteri della famiglia degli scarabei) sono una pietanza ricca di proteine e povera di grassi che viene consumata anche in Messico, Giappone e Tailandia. A Guangzhou di solito si trovano nei ristoranti di pesce dove vengono fritti con sale e pepe o cotti con wasabi.

Letto 776 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Maggio 2018 15:24

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android